Notizie


Dopo aver deciso lo scorso Ottobre che il Carnevale di Las Palmas non si svolgera' secondo tradizione a causa del Coronavirus, l'Amministrazione locale sta lavorando affinché nel lungo weekend che include il martedì grasso (quindi dal 13 al 16 febbraio) abbiano luogo in diverse piazze della città piccoli concerti offerti da orchestre e gruppi carnevaleschi.
Si sta pensando anche a due serate di Gala che contempla un tour storico di questo festival, il più importante di tutti quelli che si tengono nella capitale di Gran Canaria.
Questo piccolo programma di eventi cerca di mantenere comunque viva la festa in un contesto complicato come quello della pandemia e quindi il tutto sara' comunque condizionato al permesso che le Autorità Sanitarie rilasceranno in funzione all'evoluzione del diffondersi del coronavirus.
Si deve tenere in considerazione che i gruppi non potranno provare e che quindi sara' difficile garantire la loro partecipazione visto anche il poco tempo che avranno a disposizione.
Per quanto sopra le date proposte rimangono ancora al momento ipotetiche e c'e' il rischio che la loro celebrazione possa essere rimandata ad altri periodi dell'anno.
I galà invece si articoleranno su due temi:
> uno commemorerà i 45 anni di celebrazione della festa in città
> l'altro cercherà di raccogliere e ricordare i protagonisti del carnevale.
Non è ancora noto se questi eventi avranno un pubblico o meno e per il loro svolgimento si stanno prendendo in considerazione diversi scenari e spazi come il teatro Pérez Galdós, l'auditorium Alfredo Kraus o qualche spazio in Infecar.

Si attendono aggiornamenti e comunicazione dall'Ayuntamiento di Las Palmas

RICHIEDI LA GRATUITA GUIDA DI GRAN CANARIA EDIZIONE 2021 https://www.infocanarie.com/guida-gran-canaria 

Staff de InfoCanarie WWW.INFOCANARIE.COM


Buone notizie per i vacanzieri tedeschi interessati alle canarie (quindi indirettamente anche per chi opera alle canarie): la compagnia aerea tedesca Condor serve nuovamente diversi voli la Lipsia per le vacanze invernali.
Secondo le informazioni reperibili sulla stampa specializzata tedesca come anche sul sito web ufficiale di Condor, la compagnia aerea servirà nuovamente le Isole Canarie dalla fine di gennaio.
La Condor sta aggiornando i suoi orari dei voli alla fine del mese: con nuovi collegamenti dall'aeroporto di Lipsia / Halle le Isole Canarie saranno servite circa tre volte a settimana:
> Il venerdì vola a Tenerife
> il sabato a Fuerteventura
> la domenica a Gran Canaria.
La Condor e', di fatto, la prima compagnia aerea Tedesca a decollare nuovamente dopo la pausa forzata imposta dall'emergenza sanitaria per Coronavirus Covid19; le Isole Canarie sono destinazioni popolari per i tedeschi che cercano il sole in questo periodo dell'anno.
Con questa operazione Condor invia un segnale di ottimismo convinti che la domanda di collegamenti aerei turistici aumenterà in modo significativo oltre alla domanda generata dalle vacanze invernali.
Come per tutti gli Europei, anche per i tedeschi la voglia di vacanze è grande, tuttavia la compagnia aerea ricorda e fa ben presente che clienti e passeggeri devono informarsi sulle normative locali della destinazione che si va a visitare e sulle potenziali restrizioni all'ingresso e al ritorno.

Staff de InfoCanarie WWW.INFOCANARIE.COM 

Associare gli effetti del fenomeno della pandemia del coronavirus Covid19 sulla nostra vita quotidiana come anche i suoi riflessi sulle attività economiche e l’andamento dei vari mercati è oramai un esercizio mentale ricorrente.

Chi è interessato alle canarie lo fa anche per capire che opportunità potrà cogliere nel 2021 o che cosa accadrà nel nuovo anno all’investimento fatto nel 2019.

Chi ci segue sa che non riteniamo corretto ed opportuno generalizzare ….. continua la lettura >>> https://www.infocanarie.com/rubrica-strategica/06-01-2021-canarie-crisi-immobiliare-dati-statistici-del-2020-ed-altre-analisi

 


Miguel Díaz , presidente della Federazione spagnola di tennis RFET, ha annunciato tramite il suo account Twitter ufficiale che la Spagna ospiterà tre nuovi tornei ATP Challenger Tour in questa stagione.

Due di questi eventi si terranno alle Isole Canarie e piu' precisamente si terranno presso il Tennis Club El Cortijo a Telde, Gran Canaria.
La sede ospiterà due eventi consecutivi alla fine di febbraio e all'inizio di marzo.
El Cortijo Tennis Club tramite i media a sua volta ha rilasciato dichiarazioni come: "Gran Canaria è lieta di offrire questa eccellente opportunità al tennis spagnolo e ai suoi giocatori di continuare a crescere e per il tennis delle Canarie di continuare a essere un punto di riferimento nazionale e internazionale nell'organizzazione di eventi al più alto livello ".
Questi eventi entreranno a far parte della lista dei Challenger spagnoli, che include tornei a Madrid, Marbella, Alicante, Murcia, Segovia, Maiorca, Siviglia e Barcellona.
Ti potrebbe interessare:
¢ Scaricati gratuitamente la Guida su Gran Canaria 2021 
¢ Sport alle Canarie


Staff de InfoCanarie WWW.INFOCANARIE.COM 

 

La spiaggia La Lajilla, nella cittadina di Arguineguín nel sud di Gran Canaria, avrà presto un modulo ristorante e servizi igienici; i lavori sono già in corso e finanziati da parte del Governo delle Isole Canarie attraverso una sovvenzione erogata al Comune di Mogán che gestisce il progetto.

IL Consiglio comunale di Mogán (che si estende e comprende anche Arguineguin) in una nota informa che le opere sono dotate di un budget di poco più di 135.000 € e consistono nell'assemblaggio di un modulo di 50 mq con zona bar con cucina e servizi igienici (maschili, femminili e adattati a persone con mobilità ridotta).

Il nuovo assetto della spiaggia e dei sui servizi è previsto sia completato entro i prossimi tre mesi; L'Amministrazione Comunale informa inoltre che attiverà delle concessioni, a fianco del modulo in parola, nei restanti spazi consistenti in un terrazzo con pergolato di 160 mq e un altro scoperto di circa 40 mq.

Staff InfoCanarie WWW.INFOCANARIE.COM 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Proseguendo la navigazione acconsenti all' uso dei cookie.